söndag 12 december 2010

Traumatizzata

Oggi guardando il telegiornale di diversi paesi ho capito che sono traumatizzata, in uno stato di shock e che non mi sento più sicura nel mio paese. Meno male che cerco di essere informata, altrimenti questa sarebbe stata una domenica invernale qualsiasi...

Che esagerazione!


11 kommentarer:

TopGun sa...

Dai, auguriamoci che questo sia un caso isolato.

Le vignette satiriche di cui ho sentito parlare, sono davvero offensive?
Io sono per la libertà di espressione e penso che su certe faccende difficili sia il caso di scrivere con maggior tanto.
Offendere l'Islam è come mettere sale su una ferita aperta.

Da quello che è la mia limitata conoscenza della Svezia, lì da voi gli stranieri di tutte le etnie e religioni sono accolti bene, quindi credo anche individui di religione Islamica e provenienti da paesi mediorientali.

Il gesto sarà, su queste basi, isolato prima di tutto dalla comunità Islamica Svedese?

Non essere turbata, purtroppo il mondo è duro e sottopone tutti noi a continue sfide.

Buon inizio di settimana (oramai è quasi lunedì :) ).

TopGun sa...

p.s. si dice "altrimenti sarebbe stata una domenica tranquilla"

Carin sa...

Top: Non mi preoccupo proprio! Secondo me è proprio esagerato! Questo periodo c'è sempre qualche pazzo che scoppia. Svedese, arabo, finlandese, russo... Ma svedese o islamico, che differenza fa? Mi dispiace solo che il partito SD adesso ha trovato più argomenti per la loro politica stupida anche se logicamente non dobbiamo essere ingenui e pensare che roba così non succeda mai in Svezia.

Carin sa...

Top: Anch'io ti auguro una buona settimana!

MarcoS sa...

Purtroppo i pazzi ci sono dappertutto e chi fa politica sulle paure delle persone peggiora la situazione... credo che sia necessario inseganre che le generalizzazioni sono il vero male della nostra epoca, perchè la globalizzazione rischia di amplificare i pregiudizi...
Buona settimana a tutti, e, come si dice... la notte è sempre più buia prima dell'alba. Spero che l'alba arrivi presto.

TopGun sa...

@ Marco,

la politica purtroppo è anche questo.

franco sa...

Carin sai benissimo che per svegliare gli svedesi ci vuole ben altro…!

Cominque la Svezia o prende coscienza del problema reagisce con forza e rimane libera e democratica oppure sceglie la strada della viltà (come molti altri) e si sottomette.

Purtroppo le mezze misure sono solo inapplicabili utopie.

Carin sa...

@Marco Penso come te, anche se logicamente c'è bisogno essere sulla guardia e controllare chi possa avere da fare con questo, se è un gruppo o solo un pazzo. Cose simili ci sono successe prima con pazzi svedesi. Per esempio il pazzo che ha sparato e ucciso stranieri a Malmö. Non bisogna subito cominciare a parlare di terrorismo. A me ha fatto ridere un po' il telegiornale americano dove hanno detto che noi svedesi siamo traumatizzati e in shock, perché così non è.

@Franco: Hai ragione, ma non bisogna neanche reagire in panico. Forse è solo un pazzo. Se abbiamo prove che c'è un gruppo sotto, vabbe tutt'un altra storia, ma fino a quello non bisogna genralizzare.

Carin sa...

@Top: Vilks ha fatto delle cose abbastanza provocative contro l'islam. Il mio parere personale è che è inutile provocare in quel modo. Non capisco perché si deve fare. Non è meglio mostrare rispetto per tutti?

Nonostante tutto nessuno ha il diritto di cercare di uccidere nessun'altro.

Tutta la comunità islamica qui ha preso distanza da quello accaduto.

Zion sa...

non posso credere che in un paese così civile ci sia stato un pazzo che ha cercato di uccidere tante altre persone.
E' molto triste, ma spero rimanga un caso isolato.
Spero anche che i feriti non siano gravi, qui non ho notizie in merito.

Carin sa...

@Zion: Non ho sentito di ferite gravi e l'unico morto è l'attentatore stesso.