torsdag 23 december 2010

Una passeggiata nel freddo

Ieri abbiamo fatto una passeggiata di mezz'ora solo per uscire da casa. Faceva un freddo! Non so come ha pensato quello che mi ha fatto nascere in Norrland e poi sposarmi con un napoletano, perché non sopporto le temperature estreme.

Queste foto ho scattato con il cellulare alle 14:30 ieri:




















Quest'albero ho piantato io insieme a mia mamma vent'anni fa.












Non si vede ma i capelli e le sopracciglia si sono ghiacciati.

Qui si vede meglio. Non ho ancora i capelli bianchi (strano ma vero...), è il ghiaccio.

Molto utile. L'usavo per anni per fare più presto a scuola la mattina. Così semplice da usare che anche un napoletano può imparare ; )

video

4 kommentarer:

TopGun sa...

Uè!
e che è tutta questa ironia sui Napoletani?
Iamm' bell' ià! i Napoletani si adattano a tutto e sanno fare tutto :D


Favoloso il "moto" slittino :P

L'albero piantato con la mamma è bellissimo, un giorno mi piacerebbe avere un posto mio per fare la stessa cosa.

Gattosolitario sa...

Aiuto...

Carin sa...

Top: Ma certo che sapete fare tutto! Il problema per noi svedesi precisi è solo che lo fate sempre in modo vostro, non come diciamo noi ;)

Gatto: Non voi cambiare con me allora? =)

TopGun sa...

ahahah bella risposta :D